CERCA nell'intero

circuito di Fotoeweb.it

 
 
  

FOTOGRAFIE di:

   

Maratea: Centro Storico

Maratea: Porto

Maratea: Castello

Frazioni di Maratea

Dintorni

   
 
   
CONTATTI
   
LINKS
   
HOTEL
   
HOME
   
 
 

 
 

 Foto di Maratea: Castello - Santa Caterina (Monte San Biagio)

Antichi ruderi del Castello

Antichi ruderi del Castello
Chiesa di San biagio
Chiesa di San biagio
Chiesa di San biagio
Chiesa di San biagio

Statua del Redentore
Statua del Redentore
Statua del Redentore

 

La statua del Redentore è alta 22 metri, fu realizzata nel 1962 dallo scultore fiorentino Bruno Innocenti

 

Statua del Redentore

Statua del Redentore illuminata dall'ultimo raggio di sole

Statua del Redentore illuminata dall'ultimo raggio di sole
Casolari  
Casolari
  Chiesetta Madonna degli Ulivi

Chiesetta Madonna degli Ulivi

Veduta della costa di Maratea dal Castello  
Veduta della costa di Maratea dal Castello
  Veduta di Maratea dal Castello

Veduta di Maratea dal Castello

 

Il Castello di Maratea è il centro urbano più antico del territorio di cui si conservano tracce considerevoli, e prima delle recenti ricerche archeologiche veniva considerato anche il più antico in assoluto. Posta sulla cima del monte San Biagio, era una cittadina fortificata, e pertanto ancora oggi gli abitanti di Maratea vi si riferiscono con il nome de il Castello. I ruderi delle case del Castello di Maratea.La cittadina sorse tra l'VIII e il IX secolo, epoca in cui le incursioni dei Saraceni rendevano malsicure le zone costiere, su un preesistente plesso religioso pagano. Secondo alcune tesi, questo plesso religioso era stato precedentemente riadattato al culto cristiano come eremo basiliano. Le abitazioni dell'antica Marathia Superior (così chiamata nella toponimia latina), separate le une dalle altre da stretti vicoli e artistici angiporti, presentavano caratteristiche di miniaturizzazione[10], in quanto lo spazio disponibile sulla cima del monte era molto limitato: le case, pur non mancando di nessuna comodità, avevano le stanze più piccole del normale ed erano anche perfettamente autosuffcienti, in quanto la maggior parte di esse disponeva di un piccolo giardino per il pascolo. Alla zona abitata, che sorgeva sul lato sud della cima del monte ed era difesa naturalmente da uno strapiombo di circa 200 metri, si contrapponeva una zona militare, posta sul lato nord e difesa da mura e da torrioni. Nel Castello sorgeva anche un mastio, armato con due cannoni e due spingarde. Per accedere alla cittadina così fortificata vi erano due porte: Porta Santa Maria, che rappresentava l'ingresso principale, posta sul versante meridionale della vetta del monte; e Porta dei Carpini, posta sul versante opposto. Sebbene questo abitato iniziò a decadere d'importanza con la nascita della nuova Maratea di Sotto, e il suo definitivo abbandono ebbe inizio dopo l'assedio francese del 1806, oggi conserva il suo ruolo di cuore religioso di Maratea, in quanto ospita la Basilica di San Biagio. In più, vi si trova anche la colossale Statua del Redentore di Maratea.
 

 
 
  Maratea centro   Maratea Porto   Maratea Castello   Frazioni di Maratea   Statua Redentore  
  Come arrivare a Maratea   Numeri utili   Ristoranti   Dintorni   Contatti  
 
 

 

- Altre foto presenti nel nostro sito -

Foto della Campania
Foto della Costiera Amalfitana:
Agerola Amalfi Atrani Cetara Conca dei Marini
Furore Maiori Minori Positano Praiano
Ravello Scala Vietri sul Mare    
Foto della Penisola Sorrentina:
Castellammare Massa Lubrense Meta di Sorrento Piano di Sorrento Pompei
Sant'Agnello Sorrento Vico Equense    
Foto del Cilento e Vallo di Diano:
Acciaroli Agropoli Ascea / Velia Buonabitacolo Camerota
Casal Velino Casaletto Spartano Caselle in Pittari Castellabate Castelnuovo Cilento
Centola Corleto Monforte Felitto Morigerati Laurino
Laurito Novi Velia Padula Palinuro Petina
Pisciotta Rofrano Roscigno Sacco San Giovanni a Piro
San Mauro Cilento Sant'Angelo a Fasanella Sapri Sicignano degli Alburni Tortorella 
Vallo della Lucania          
Foto delle isole del Golfo di Napoli:
Capri Ischia Procida    
Altre della Campania
Campi Flegrei Caserta Cava dei Tirreni Napoli Salerno
Posillipo Vesuvio      
Foto dell'Umbria:
Assisi Bevagna Cascate Marmore Castiglione del Lago Colfiorito
Foligno Orvieto Passignano sul Trasim. Perugia Piediluco
Spello Spoleto Terni Todi Trevi
Foto del Lazio:
Roma Circeo      
Foto dell'Abruzzo:
Barrea Civitella Alfedena Opi Pescasseroli Scanno
Villalago Villetta Barrea      
Foto della Toscana:
Arezzo Calci Chianciano Terme Cortona Fiesole
Firenze Lucca Montepulciano Pisa San Giuliano Terme
Siena        
Foto dell'Emilia Romagna
Rimini Riccione Cattolica Misano Adriatico  
Foto delle Marche
Pesaro Urbino Gradara    
Foto della Basilicata
Maratea        
Foto del Veneto
Venezia Padova Treviso Vicenza  
Foto del Trentino
Moena Val di Fassa - Dolomiti      
Foto estero
Montecarlo (Principato di Monaco) Innsbruck (Austria) Repubblica di San Marino
Rodi (Grecia)    
 
 
 

 
 
Tutte le foto inserite nel presente sito sono state scattate da De Maio Agostino. Nel caso di pubblicazioni chiederne l'autorizzazione gratuita (vedere la procedura indicata nella sezione "Contatti"). Questa pagina è stata aggiornata nell'anno 2011.